Le nostre coltivazioni

Prodotti 100% Made in Italy

La Canapa

La Cannabis sativa è una specie del genere Cannabis ed è originaria dell’Asia Centrale. Per la tracciabilità dei nostri prodotti, vi mostriamo le fasi di lavorazione dei nostri campi, dalla semina alla raccolta della Canapa Sativa, fino ad arrivare alla trasformazione.Nella seconda metà di marzo, abbiamo iniziato la semina. Solo dopo una settimana, la nostra Canapa Sativa è iniziata a spuntare e, data la sua veloce crescita, dopo i primi mesi si era già arricchita di numerose foglie.

Fino alla metà di luglio, ha proseguito la crescita e la fioritura. Abbiamo poi iniziato la trebbiatura tra luglio e agosto, ottenendo fantastici risultati.Dopo aver seminato la canapa sativa e raccolto i suoi semi, abbiamo deciso di destinarli ad uso alimentare poiché sono uno degli alimenti più nutrienti al mondo con eccezionali benefici sull’organismo.La nostra produzione spazia dai semi interi non decorticati in modo da lasciare inalterate tutte le proprietà, all’olio di Canapa Sativa, fino ad arrivare alla farina.

Il Cartamo

Il Carthamus tinctorius, noto con i nomi comuni di Cartamo o Zafferanone, è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae.

Il cartamo è una specie annuale, che giunge ad una altezza di 1-1,4 m; caratteristica per la spinosità delle foglie superiori e delle brattee fiorali.
La radice è tipicamente fittonante, molto profonda (1-1,5 m).
Ogni ramificazione termina con una infiorescenza a capolino che porta fino a 100 fiori, tutti tubulosi, circondati da brattee spinose. I fiori sono gialli, giallo-rossastri o anche bianchi.

La semina viene fatta in autunno, mentre la raccolta si fa a luglio-agosto, quando le piante sono disseccate fin quasi al piede e la granella non ha più del 10% di acqua.

Sei interessato ai nostri prodotti?